SANI & SPONSORIZZATI

fate come se foste in democrazia [L. Gelli]

L’uomo che sussurrava ai cavalli

Posted by sani e sponsorizzati su ottobre 26, 2009

Cosa ne pensa delle dichiarazione dei pentiti? Lei sarebbe stato il nuovo referente della mafia nelle istituzioni?l'uomo che sussurrava ai cavalli

Certo! Una grande cazzata.Mi viene da ridere.Non dico che mi diverto, ma devo tentare di farlo passare.

Ma questa trattativa fu una cosa seria?

Non lo so,non leggo proprio i giornali.

-La mafia in quel periodo cercava di avere degli agganci con la politica ?

E a me che me ne frega?

-Eppure ci sono i pentiti che parlano di Forza Italia .

Sono cose che non c’entrano, separate.Sono cose che non esistono. A me non me ne frega niente di che cosa cercasse la mafia, certamente NOI non c’entriamo niente, né IO né NESSUN ALTRO.

-Due parole per definire Bontade?

Chi se ne frega, mai conosciuto.

-Pensa che,durante il periodo delle stragi, si sia sentita la necessità di trattare con la mafia?

Non sono un critico, lei è un professore? Queste sono domande banali, la risposta è quella che lei sa.

-Allora ci vediamo all’udienza di venerdi’ prossimo?

Vediamo, se non ho niente di piu’ interessante da fare.

Annunci

Una Risposta to “L’uomo che sussurrava ai cavalli”

  1. Ciao, mi chiamo Guido Mastrobuono e sono un cacciatore di articoli per un concorso che si chiama “Concorso Permanente di Parole ed Immagini” e mette a confronto articoli che stimolino una discussione in ambito folisofico, sociale o politico (vedi l’indirizzo http://lavoristi.ning.com/profiles/blogs/concorso-permanente-di-parole ).

    A mio avviso, questo articolo arricchirebbe il nostro concorso e volevo suggerirti di inserirlo.

    Il concorso, in realtà, è una scusa per convincere la gente a metterci a disposizione spunti per la discussione. Noi poi ne parliamo e ci creiamo un’idea nostra sui più svariati argomenti.
    Infatti, la concorrenza tra autori non è una cosa che ci appartiene: noi creiamo nella collaborazione. E dal confronto con gli altri, noi aumentiamo il nostro sapere.
    Comunque la pubblicazione offerta in premio ai vincenti è vera ed effettiva.

    Se lo vorrai, potrai tranquillamente inserire, al piede degli articoli un link al tuo blog cosa che lo renderà più noto e facilmente raggiungibile.

    Un saluto

    Guido Mastrobuono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: