SANI & SPONSORIZZATI

fate come se foste in democrazia [L. Gelli]

A casa loro,per Dio !

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 20, 2009

A Coccaglio la caccia ai clandestini si fa in nome del Natale. L’amministrazione  ha inaugurato nel piccolo comune bresciano l’operazione “Bianco Natale“. Obiettivo: ripulire la cittadina dagli extracomunitari.

Un nome scelto dal suo ideatore  Claudio Abiendi,assessore leghista alla Sicurezza,proprio perché scade il 25 dicembre.

I primi effetti dell’introduzione del reato di clandestinità:

Giuseppe (anziano falegname) e la moglie (ancora minorenne) Maria, all’ottavo mese di gravidanza, costretti a lasciare il Presepe perchè clandestini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: