SANI & SPONSORIZZATI

fate come se foste in democrazia [L. Gelli]

Archive for the ‘sicurezza’ Category

Chi è senza peccato scagli la prima pietra

Posted by sani e sponsorizzati su dicembre 18, 2010


se clicchi sull’immagine ti arriva la digos comodamente a casa tua

Annunci

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , | 1 Comment »

A beh

Posted by sani e sponsorizzati su settembre 15, 2010

«Io immagino che abbiano scambiato il peschereccio per una nave di clandestini»

(Roberto Maroni, scambiato per il Ministro dell’ Interno)

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Se vedo un peschereccio sparo a vista

Posted by sani e sponsorizzati su settembre 15, 2010

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Co.Co.Corri !

Posted by sani e sponsorizzati su luglio 4, 2010

E anche per voi da casa sarà un emozzione continua:
Ogni giorno quattro concorrenti  lasceranno per sempre l’entusiasmante ma spietato MONDO DEL LAVORO®.
Che mica stiamo a pettinare i cavalli a meta’, qua

Posted in gossip, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Il paracadute nobilita l’uomo

Posted by sani e sponsorizzati su luglio 3, 2010

Cade operaio dal tetto nel Padovano.
Avrebbe ritardato la manovra di frenata prevista a 50 metri da terra dopo un lancio
eseguito nell’ambito di un corso per la sicurezza nei cantieri.
Morto sul colpo, lascia la famiglia, gli amici e la passione di una vita: la partita Iva

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Prendi gli appalti e scappa

Posted by sani e sponsorizzati su giugno 22, 2010

.

.

.

.

.

.

.

Protezione Civile:
appaltiamo anche tua madre dal 1870

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Anche questa è fatta

Posted by sani e sponsorizzati su marzo 2, 2010

Un’ altra emergenza  risolta.

I 600.000 litri di gasolio che  si sono riversati (spontaneamente) nel fiume Lambro non provocheranno una catastrofe ecologica di enormi proporzioni.

Lo dichiara Guido Certolaso alle telecamere, rimanendo serio. Anche se qualcuno ne sta approfittando per sversare altre sostanze inquinanti, i responsabili  col cazzo che saranno accertati.

Eccolo in foto dopo aver affrontato un problema che ha avrebbe distrutto o danneggiato a lungo termine gran parte della Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e RICCIONE (che da oggi andranno a diesel).

.

.

.

.

Bertolaso dopo aver salvato ancora il mondo e Riccione.


Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Forti delle nostre condanne

Posted by sani e sponsorizzati su febbraio 26, 2010

I silenziosi fiancheggiatori della criminalità organizzata sono sempre più spesso ingiustamente dimenticati dai media e dal pubblico, che preferiscono le storie di mafia folkloristiche, ormai banali e ridondanti, e l’esaltazione dei boss di turno, come Maria De Filippi.
Eppure molti di loro, nel corso degli anni, sono dovuti scendere ad orribili compromessi, arrivando addirittura ad infiltrarsi nello Stato. Senza i politici e i poliziotti corrotti, i servizi deviati, il costanzosciow, gli intermediatori finanziari, i banchieri, la mafia™, dove sarebbe ora Raulbova?

Posted in politica, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Brevetene tutti

Posted by sani e sponsorizzati su gennaio 22, 2010

dopo il Processo Breve è al vaglio il FrecciaRossa Breve.

nessun treno dovrà subire ritardo.

basteranno pochi minuti di disagio e saranno soppressi in corsa.

i passeggeri.

Posted in notizie brevi, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Sospetti? E allora che aspetti?

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 22, 2009

Attento,anche  in questo blog  c’è chi ti osserva ed è pronto a chiamare rinforzi

Aderisci anche tu.

Segnala le auto sospette (quelle con la scritta “Bin Laden A Bordo“,tipo), il coinquilino coll’ aipod piu’ bello del tuo, il vicino che piscia il cane davanti casa tua o un musulmano a caso. Anche negro è lo stesso. I rom puoi abbatterli direttamente come prevede la legge in vigore da oggi  (hanno finito di rompere le palle con le fisarmoniche di merda  la domenica mattina e di nascondere i nostri bambini fra i peli delle ascelle).

Clicca qui per approfondire l’iniziativa.

Oppure l’iniziativa approfondirà te.

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 1 Comment »

A casa loro,per Dio !

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 20, 2009

A Coccaglio la caccia ai clandestini si fa in nome del Natale. L’amministrazione  ha inaugurato nel piccolo comune bresciano l’operazione “Bianco Natale“. Obiettivo: ripulire la cittadina dagli extracomunitari.

Un nome scelto dal suo ideatore  Claudio Abiendi,assessore leghista alla Sicurezza,proprio perché scade il 25 dicembre.

I primi effetti dell’introduzione del reato di clandestinità:

Giuseppe (anziano falegname) e la moglie (ancora minorenne) Maria, all’ottavo mese di gravidanza, costretti a lasciare il Presepe perchè clandestini.

Posted in immigrazione, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Servire e proteggere.

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 4, 2009

Questo è il compito delle Forze dell’Ordine.

Oppure massacrare lontano da occhi indiscreti. E chissà che una scala particolarmente insidiosa non vi agevoli il tutto.

Per non rischiare la rivolta !

 

 

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Attento che cadi

Posted by sani e sponsorizzati su ottobre 29, 2009

Arrestato  per possesso di marijuana

scalaCade dalle scale e muore. Succede dai !

Alfano: “Si faccia subito chiarezza”

La scala nega tutto e accusa lo stipite della porta.

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 1 Comment »

Ci prova sempre…

Posted by sani e sponsorizzati su ottobre 27, 2009

I Sindacati della Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria e Corpo Forestale scenderanno in piazza domani 28 ottobre con una manifestazione nazionale a Roma per chiedere al Governo risposte concrete di fronte ai tagli al Comparto Sicurezza.

Con questa giornata di protesta i sindacati delle Forze di Polizia denunciano le irresponsabili scelte del governo.

I CONSIGLI DI COSSIGA

 

Aggiornamento:

30000 i partecipanti alla manifestazione secondo gli organizzatori.

Nessuno secondo la Questura.

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

DE GENNARO UNO DI NOI

Posted by sani e sponsorizzati su ottobre 7, 2009

siamo qui per proteggerla MINCHIAAssolto De Gennaro.

I difensori -“È stata riconosciuta l’estraneità e l’assenza di qualunque interesse o movente per De Gennaro di fare modificare la versione dei fatti di Coluccì.”

Manotovano -“È l’ennesima smentita del teorema del complotto, costruito da qualche pm: singoli appartenenti alle forze di polizia possono sbagliare, e se sbagliano è ovvio che paghino. Ma il sistema è sano, a cominciare dai suoi vertici.”

Posted in sicurezza, terrorismo | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Meno male

Posted by sani e sponsorizzati su luglio 2, 2009

Reato di clandestinità.

Da oggi la clandestinità è considerata un aggravante.

Non lo so.

Trovatela voi una battuta su quest’altra stronzata.

Io me ne vado a Viareggio per prendere in mano la situazione.

berlusconi moon walk

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , | 2 Comments »

Ustica. 29 anni dopo.

Posted by sani e sponsorizzati su giugno 27, 2009

Cossiga  aggiunge particolari inquietanti sulla strage:

No. Ci ha ripensato.

Posted in sicurezza, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rettificati figliuolo

Posted by sani e sponsorizzati su giugno 18, 2009

Il governo ha posto alla Camera la fiducia sul disegno di legge in materia di intercettazioni. Per i siti informatici le rettifiche devono essere pubblicate entro due giorni con la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono.

Sono previste per le inottemperanze sanzioni pecunarie tra i 15 e i 25 milioni di vecchie lire.

Mentre la nuova legge impone a chiunque utilizzi la Rete per comunicare o diffondere contenuti e/o informazioni gli obblighi caratteristici dei produttori professionali di informazione, continua a non riconoscergli pari diritti: primo tra tutti l’insequestrabilità di ogni contenuto informativo diffuso a mezzo Internet alla stessa stregua di un giornale.

RETTIFICA 2

Posted in informazione, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Tu la palpi?

Posted by sani e sponsorizzati su giugno 15, 2009

n

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 3 Comments »

Sono tornate

Posted by sani e sponsorizzati su giugno 15, 2009

GNI duepallecosi piccola

Questa faccia di cazzo mi ricorda qualcosa….ma che cosa?

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , | 2 Comments »

CARLUCCI…..penzaci tu,penzaci !

Posted by sani e sponsorizzati su giugno 14, 2009

Finalmente: l’onorevole Gabriella Carlucci ha presentato il suo “tentativo di porre in essere un argine alle troppe storture che la totale anarchia della rete Internet sta rendendo sempre più pervicaci e invasive”.

L’onorevole si augura  che si possa istituire un “Comitato per la tutela della legalità nella rete Internet” (io l’avrei chiamato GESTAPO, giusto per essere  piu’ originali)

Le regole sono semplici semplici (anche uno dell’ UDC le puo’ capire): in caso di denuncia o contestazione, il proprietario di un qualunque sito dovra’ in due giorni provvedere alla RETTIFICA.

Oppure pagare 25.000 euri.

BHE’….POTEVA ANDARE MOLTO PEGGIO

legalità su internet saniespo

Grazie Gabriella.

Le auguro di venire perseguitata dagli INFORMATICI. E che incontrino suo figlio davanti a scuola.

Posted in informazione, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

To serve and protect

Posted by sani e sponsorizzati su marzo 16, 2009

grazie-ragazzi

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Altro che le ronde…..

Posted by sani e sponsorizzati su marzo 12, 2009

In tempi di crisi , dovremmo pensare a tutti quelli che stanno peggio di noi.

e-io-che-ho-detto1

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Servire e proteggere

Posted by sani e sponsorizzati su gennaio 31, 2009

guarda-una-marmotta

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Paese che vai….bin laden che trovi

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 30, 2008

(Il Giornale)

L’Osama Bin Laden indiano e una pista pachistana sono le ombre dietro le quinte dell’11 settembre di Mumbai. L’antiterrorismo sta dando la caccia ad Abdul Subhan Qureshi soprannominato l’Osama Bin Laden dell’India. Trentasei anni, perito elettronico, è abilissimo con i computer e nei travestimenti. Esiste solo una sua foto sbiadita, che mostra una faccia con barbetta da bravo ragazzo. Dal 2001 ha fatto perdere le sue tracce, ma viene considerato la mente dei mujaheddin indiani, l’Al Qaida locale.

Nel 2001, pochi mesi prima del’11 settembre, il futuro Bin Laden dell’India sparisce nel nulla lasciando solo una lettera in cui scrive che avrebbe dedicato «un anno alla ricerca spirituale e religiosa». Non è tornato più a casa.

Intanto si discute per lo scandalo dell’ “Isola”, il noto reality fondamentalista che ha portato angoscia e terrore nelle nostre case.

Questa settimana in nominescion

chi-vuoi-eliminare

Posted in attualità, sicurezza, terrorismo | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Occidente avvisato…..mezzo bombardato

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 30, 2008

(Il tempo) 29/11/2008

Al Qaeda costretta a cambiare obiettivi

Se qualcuno si era illuso che il terrorismo islamista fosse passato, la tragedia di Mumbai gli ricorda che i gruppi terroristi-fondamentalisti sono più che mai vivi, potenti e capaci di mettere in atto azioni di larga portata che provocano morte, distruzione e orrore.

Ma sarebbe errato affermare che oggi siamo allo stesso punto dell’11 settembre 2001, o che è in corso una guerra contro l’Islam, come qualche superficiale osservatore ha scritto in questi giorni.
Molto è cambiato negli ultimi anni. L’Occidente europeo e americano è stato capace di affrontare con l’intelligence e la prevenzione il mostruoso fenomeno che aveva ferito il territorio statunitense. Se si riflette sulla sequenza dei fatti senza ricorrere alle facili teorie o alle illusorie ideologie, si deve concludere che dopo la strage delle torri-gemelle, e quelle della stazione di Madrid (2003) e della metropolitana di Londra (2005), nei paesi europei e americani non v’è più stato alcun significativo attacco, segno che qualcosa ha funzionato.

Il rilievo che l’Occidente, al momento, ha contenuto il terrorismo salvaguardando i propri territori e le proprie popolazioni non deve però metterci tranquilli. I terroristi islamisti  restano un pericoloso protagonista della scena internazionale che deve essere affrontato ovunque si manifesti, anche se non riesce più a colpire le nostre città. Perché lo scontro globale tra democrazia e diritti della persona da un lato, e integralismo e violenza terroristica dall’altro, rimane il conflitto decisivo del nostro tempo.

In foto due che se la bevono

beviamoci-su

Posted in sicurezza, terrorismo | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Terrorismo in India

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 27, 2008

Secondo l’attento ministro degli esteri Frattini,(foto)

frattini-colto

dietro agli sconvolgentemente organizzati attacchi terroristici a Mumbai, c’è  la mano  “inequivocabile” di Al-Qaeda.

Inaccettabili le richieste dei fondamentalisti islamici:

“LIBERATE OLINDO E ROSA BAZZI”

Posted in sicurezza, terrorismo | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Cosa non si fa per i giovani

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

Andreotti, il senatore condannato per mafia ma solo fino agli anni 80,secondo recenti sondaggi avrebbe perso stima e simpatia da parte dei piu’ giovani.

Per riscattarsi in un intervista ha dichiarato:

Bella regaz


fuck the system copia.jpg

Posted in democrazzia, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , | 1 Comment »

Era meglio morire da piccoli

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

blog242.jpgRITIRO

ANTICIPATO

da Inserto Satirico

Posted in democrazzia, sicurezza, terrorismo | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

G8 di Genova: sentenza DIAZ

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

Assolti tutti i vertici della Polizia di Stato

Ora sappiamo che in Italia organizzare brutali pestaggi e seminare prove false per giustificare le aggressioni, come in una dittatura sudamericana, e’ considerato fatto lecito e non punibile.

sarà contento gasparri.jpg

Posted in attualità, democrazzia, sicurezza, terrorismo | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Gli Stati Uniti nel 1968 hanno perso una bomba atomica

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

saràcontenta alcaida.jpg

Posted in attualità, sicurezza, terrorismo | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Che sbadati

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

mamma ho perso l'atomica.jpg

Gli Stati Uniti nel 1968 hanno perso una bomba atomica sotto il ghiaccio del nord della Groenlandia, a seguito di un incidente a un bombardiere B-52. Lo ha rivelato la Bbc, sulla base di documenti declassificati grazie alla legge americana sulla libertà di informazione, il Freedom of Information Act.
Il 21 gennaio del 1968, un B-52 si schiantò sul ghiaccio a pochi chilometri dalla base militare di Thule, sulla costa nord-occidentale della Groenlandia (territorio danese), la base più settentrionale delle forze armate americane, centro nevralgico del sistema di radar che proteggevano il paese durante la guerra fredda.
A bordo del bombardiere c’erano quattro bombe atomiche. Tre vennero recuperate, una non venne mai trovata, nonostante le ricerche anche sottomarine. L’incidente fu tenuto segreto per 40 anni. Secondo la Bbc, gli americani ritengono che la radioattività si sia dissolta nella massa d’acqua e che non ci sia più pericolo.

Il Pentagono dichiara: “Non c’è niente da dichiarare

Qui una foto di Scajola

scajola minimizza 2.jpg

mentre minimizza.

Foto Ansia

Posted in attualità, sicurezza, terrorismo | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Il gladiotore

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

832155468.jpg

“BISOGNA FERMALI, ANCHE IL TERRORISMO PARTI’

DAGLI ATENEI”

«Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand`ero ministro dell`Interno:

infiltrare il movimento con agenti provocatori pronti a tutto.

Dopo di che, forti del consenso popolare

picchiare i manifestanti e picchiare anche quei docenti che li fomentano.

Non dico quelli anziani, certo, ma le maestre ragazzine si.

Ci sono insegnanti che in- dottrinano i bambini e li portano in piazza: un atteggiamento criminale!».

23 ottobre 2008, Francesco Cossiga

Posted in democrazzia, istruzione, morti ammazzati, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Prendete e bevetene tutti

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

552972193.jpg

E se in passato c’era chi fascistissimamente apriva il gas,

con la crisi che c’è …..con i Rom abbiamo dovuto stringere la cinghia.

Chiudiamo l’acqua.

Posted in attualità, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

La razza

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

1218234766.jpg

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

TERRORE IN MEDIO ORIENTE

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

Continuano gli attacchi (difensivi) delicatissimi (direi affettuosi) del contingente USA.

Occidente nel panico: troppe vittime tra gli arabi.
CHI CI LAVERA’ IL PARABREZZA?

Ottimista il Parlamento Europeo: ci restano i polacchi e i senegalesi-

Gli americani sempre incollati al televisore, gli iracheni sempre incollati sull’asfalto.

97724541.jpg

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Uomini veri

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

701170187.jpgStamattina ho trovato Ignazio nel corridoio di casa mia.
Il ministro La Russa, per intenderci, quello che assomiglia a un dito nel culo.
Stava cacando sul mio tappeto.
Non che quel tappeto mi piacesse particolarmente, ma un po’ mi sono offeso e gliene ho dette quattro.
“Eviterei di generalizzare” mi risponde.
“Questo è un caso isolato,la tua è solo strumentalizzazione politica”
Mi dispiace per il mio amico Ignazio.
Sta passando un brutto periodo.
Silvio non lo invita piu’ ai suoi festini a base di salmone e cocaina (il salmone ormai è introvabile).
Neanche riguardare le foto di Gasparri vestito da marinaretto lo tira su.
Ora che Fini poi si è accorto che le LEGGI RAZZIALI sono la conseguenza del Fascismo e non un effetto collaterale del VIVINCI, il povero Ignazio soffre di autolesionismo e l’altra sera l’ho trovato che si faceva un piercing alle palle e se lo strappava in segno di virilità.
Soffro a vederlo cosi’.
Penso che gli regalero’ la stazione mobile delle micromachine antisommossa.
E’ cosi’ tenero quando gioca con i manganellini.
Devo stare attento pero’.
Si infila sempre di tutto.
ANALMENTE PARLANDO.

Aggressioni fasciste dal 2005 al 2008.

qui

Posted in attualità, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Che gran figo

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

a431a930e7256a1af49cb412fcd9ac0d.jpg

A rischio alcune basi Nato in Europa dove gli americani nascondono le testate nucleari.

“Mancano le misure di sicurezza considerate come standard dal Pentagono” e non messe in atto dai paesi alleati,
scrive il dipartimento della Difesa Usa.

In Europa ci sarebbero almeno 350 bombe atomiche americane nelle basi Nato dislocate tra Belgio, Olanda, Turchia, Italia, Gran Bretagna e Germania.

Il dipartimento della Difesa americano ha accertato “problemi agli edifici di supporto, alle recinzioni dei depositi, all’illuminazione e ai sistemi di sicurezza”. Inoltre, “a guardia delle basi – rivela il rapporto – vengono impiegati soldati di leva con pochi mesi di addestramento”.

Il NOSTRO FIGHISSIMO ministro della Difesa non commenta.

Mentre interviene sulla bocciatura da parte del Tar del progetto di ampliamento della base Usa a Vicenza.

“Questa decisione non ci turba – spiega Ignazio La Russa – . Abbiamo dato mandato all’Avvocatura di fare ricorso al Consiglio di Stato. Gli impegni con gli alleati saranno mantenuti”.

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »