SANI & SPONSORIZZATI

fate come se foste in democrazia [L. Gelli]

Posts Tagged ‘la russa’

Forza Panino

Posted by sani e sponsorizzati su marzo 4, 2010

La Russa “Siamo pronti a tutto”

Non prima di mezzogiorno.

Posted in appelli, attualità | Contrassegnato da tag: , , , , , | 2 Comments »

Uomini veri

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

701170187.jpgStamattina ho trovato Ignazio nel corridoio di casa mia.
Il ministro La Russa, per intenderci, quello che assomiglia a un dito nel culo.
Stava cacando sul mio tappeto.
Non che quel tappeto mi piacesse particolarmente, ma un po’ mi sono offeso e gliene ho dette quattro.
“Eviterei di generalizzare” mi risponde.
“Questo è un caso isolato,la tua è solo strumentalizzazione politica”
Mi dispiace per il mio amico Ignazio.
Sta passando un brutto periodo.
Silvio non lo invita piu’ ai suoi festini a base di salmone e cocaina (il salmone ormai è introvabile).
Neanche riguardare le foto di Gasparri vestito da marinaretto lo tira su.
Ora che Fini poi si è accorto che le LEGGI RAZZIALI sono la conseguenza del Fascismo e non un effetto collaterale del VIVINCI, il povero Ignazio soffre di autolesionismo e l’altra sera l’ho trovato che si faceva un piercing alle palle e se lo strappava in segno di virilità.
Soffro a vederlo cosi’.
Penso che gli regalero’ la stazione mobile delle micromachine antisommossa.
E’ cosi’ tenero quando gioca con i manganellini.
Devo stare attento pero’.
Si infila sempre di tutto.
ANALMENTE PARLANDO.

Aggressioni fasciste dal 2005 al 2008.

qui

Posted in attualità, sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Che gran figo

Posted by sani e sponsorizzati su novembre 19, 2008

a431a930e7256a1af49cb412fcd9ac0d.jpg

A rischio alcune basi Nato in Europa dove gli americani nascondono le testate nucleari.

“Mancano le misure di sicurezza considerate come standard dal Pentagono” e non messe in atto dai paesi alleati,
scrive il dipartimento della Difesa Usa.

In Europa ci sarebbero almeno 350 bombe atomiche americane nelle basi Nato dislocate tra Belgio, Olanda, Turchia, Italia, Gran Bretagna e Germania.

Il dipartimento della Difesa americano ha accertato “problemi agli edifici di supporto, alle recinzioni dei depositi, all’illuminazione e ai sistemi di sicurezza”. Inoltre, “a guardia delle basi – rivela il rapporto – vengono impiegati soldati di leva con pochi mesi di addestramento”.

Il NOSTRO FIGHISSIMO ministro della Difesa non commenta.

Mentre interviene sulla bocciatura da parte del Tar del progetto di ampliamento della base Usa a Vicenza.

“Questa decisione non ci turba – spiega Ignazio La Russa – . Abbiamo dato mandato all’Avvocatura di fare ricorso al Consiglio di Stato. Gli impegni con gli alleati saranno mantenuti”.

Posted in sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »